Auguri di buon anno 2015

Pubblicato da Alessandro Metello il giorno 21/12/14 alle ore 16:08:29

“Con Gesù la gioia è di casa !”
Questo è il tempo del Natale, un tempo che è attesa e speranza. Il credente lo sa, il non credente aperto al mistero lo intuisce. L’attesa è un sentimento misterioso, eppure da quando esiste il tempo, tutto è attesa. In inverno la natura attende i primi tepori per risvegliarsi alla “vita attiva”, l’innamorato attende lo sguardo dell’amata, lo studente più prosaicamente il tempo delle vacanze. Il malato attende un responso che gli restituisca speranza e il contadino scruta il cielo in attesa di un tempo benigno per il suo raccolto. La sposa attende che il figlio fiorito nello scrigno del suo corpo veda la luce del mondo, sano e felice. L’uomo attende un lavoro, come la guerra attende la pace. E poi, c’è l’attesa di una festa vicina, di un regalo, di un incontro che ci cambi la vita. Tutta la vita umana è attesa, ma non vana illusione, perché questo aspettare è uno stare dentro il tempo, e il tempo è memoria del passato, vita nel presente e proiezione nel futuro. Il segreto di Dio, il segreto del Nostro Natale è racchiuso dentro ogni attesa. Il mondo con le sue leggi, le sue misure, i pesi e i calcoli, non basta, noi sentiamo di appartenere ad un origine, ad una storia. Gesù è venuto dentro la nostra miseria, dando un senso a tutte le nostre attese. Perché alla fine del tempo che a ciascuno è dato resta soltanto Lui a riscattare il tempo dall’oblio del nulla. Oltre i buoni propositi, oltre le umane buone intenzioni, oltre l’amore faticosamente seminato in un mondo colmo di disamore, resta Cristo unica garanzia, unica forza, unica nostra salvezza. Facciamogli posto nella nostra casa: BUON NATALE E BUON ANNO !

"Ti benedica il Signore e ti custodisca.
Il Signore faccia risplendere per te il suo volto e ti faccia grazia.
Il Signore rivolga a te il suo volto e ti conceda pace”.

don Ezio, don Marco, don Alessandro, don Rafael, padre Patsilver, padre Godwin, Gianni diacono, sr. Fabiana, sr. Piera, sr. Raffaella, sr. Maria Rita.

 

Mercoledì 31 dicembre: ULTIMO dell’ANNO
- S. Messa ore 18.00 a Granze
- S. Messa ore 18.30 a Camin
Siamo tutti invitati a partecipare per ringraziare il Signore, sarebbe bello ci fosse almeno un componente per ogni famiglia.

Lasciaci un commento