Auguri di Natale 2014

Pubblicato da Alessandro Metello il giorno 21/12/14 alle ore 12:01:53

La casa è il luogo dove viviamo, mangiamo, amiamo. Avere una casa propria è il sogno di tutti… Casa vuol dire famiglia, genitori, fratelli, figli…. Gioie e anche sofferenze.
Gesù venne nella sua casa “mai suoi non l’hanno accolto”. Sembra proprio strano e fuori posto per Lui che viene come fratello, amico, portatore di pace. Non vorremmo capitasse anche oggi!
Dopo il cammino fatto in questo tempo nella nostre comunità, nei nostri gruppi di ACR, di Iniziazione Cristiana, di Carità, di Missionarietà, di famiglie: sicuramente siamo con le porte delle nostre case e del nostro cuore aperte!
Noi lo preghiamo: Vieni, Bambino Gesù, vieni nelle nostre case, nei nostri cuori, nelle nostre comunità. Questa è la cosa che vogliamo offrirti, noi, uomini e donne, quelli che tu hai scelto e fatto tuoi familiari. Con la tua nascita, o Gesù, rinnova le fami-glie: oggi ogni piccolo, ogni mamma e papà, ogni anziano o sofferente vengono a te con fede e con amore e ti accolgono come Salvatore. Ne abbiamo bisogno!
Con un augurio particolare per tutti: che Gesù accolto sia luce, forza, consolazione, gioia!

BUON NATALE ! E BUON ANNO !

 

Gesù trovi posto nel tuo cuore, nella tua casa..

Sia luce e forza per far crescere il bene che c'è in te e tra noi.

 

don Ezio, don Marco, don Alessandro, don Rafael, padre Patsilver, padre Godwin, Gianni diacono, sr. Fabiana, sr. Piera, sr. Raffaella, sr. Maria Rita.

Lasciaci un commento